Emulazione del Sense Hat su un desktop

Si può emulare un Sense Hat in due modi, o utilizzando l’emulatore online creato da una start-up statunitense (vedi qui) che vi obbliga ad utilizzare il collegamento internet, oppure potete installarlo sul vostro Raspberry, e vi permette di fare esperimenti anche se non avete a disposizione fisicamente un Sense Hat.

per installare i moduli python necessari….(nella prossima Raspbian dovrebbero essere installati di default)
sudo apt-get update
sudo apt-get install python-sense-emu python3-sense-emu python-sense-emu-doc sense-emu-tools -y

Per accedervi, andate sotto Desktop/Programmazione.

Qualcosa di analogo per le distribuzioni Ubuntu e derivate…
$ sudo add-apt-repository ppa://waveform/ppa
$ sudo apt-get update
$ sudo apt-get install python-sense-emu python3-sense-emu sense-emu-tools

___________________________________________________________________________

Ma le stesse cose si possono fare su qualunque distribuzione Linux….

Per installare su qualunque distribuzione vedere questa pagina

In particolare per tali distribuzioni bisogna installare le librerie python per il Sense Hat, con i seguenti comandi (da root)
python3 -m pip install sense-emu per Python3 o
python  -m pip install sense-emu per Python2

___________________________________________________________________________

In entrambi i casi prima si deve avviare l’emulatore con il comando da terminale sense_emu_gui (vi apparirà questa immagine) poi potete avviare la vostra applicazione Python.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

5 × uno =